Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
giovedì 19 luglio 2018 ..:: Forum ::.. Registrazione  Login
Eventi Riduci

Prima di utilizzare il forum si consiglia di leggere le regole di condotta e le istruzioni di base.

 
  Forum  Eventi - Conveg...  Eventi - Conveg...  Roma 21 giugno 2012 - Non si sbaglia per caso! Guardiamo oltre: la Root cause Analysis
Precedente Precedente
 
Avanti Disabled
Nuovo messaggio 27/06/2012 16.00
Informativo
L'Utente non è in linea Fabrizio
13 messaggio
nuovo membro


Roma 21 giugno 2012 - Non si sbaglia per caso! Guardiamo oltre: la Root cause Analysis 
Modificato Da Fabrizio  in 12/07/2012 17.03.33)

Non si sbaglia per caso!

Guardiamo oltre: la Root Cause Analysis

 

 

SQE Forum 2012 - Roma, 21 giugno 2012

 

Importante successo registrato dall'evento promosso da BBS-Italia in occasione del SQE Forum 2012 che si è tenuto il 21 giugno scorso a Roma.

Il Workshop dal titolo "Non si sbaglia per caso! Guardiamo oltre: la Root Cause Analysis" ha sottolineato le enormi potenzialità di un processo di gestione della sicurezza basato sui comportamenti (BBS).

L'ing. Fabrizio Grego ha introdotto i temi principali della BBS con particolare attenzione alle diverse metodologie di applicazione per meglio adattarsi alle diverse esigenze e specificità delle aziende italiane, nonchè ai possibili obiettivi raggiungibili con la BBS (oltre la imprescindibile riduzione degli incidenti): formazione continua, responsabilizzazione del personale, soddisfacimento degli adempimenti normativi,

efficacia del SGS aziendale, costruzione di una cultura aziendale in materia di sicurezza etc..

Particolare attenzione è stata riservata ad uno strumento normalmente utilizzato per l'investigazione degli incidenti ma che trova una naturale collocazione all'interno del processo BBS: la Root Cause Analysis (RCA).

L'RCA è una metodologia che permette di indagare le cause di un evento o di un comportamento insicuro con l'obiettivo di individuare e rimuovere le cause radice, ovvero le barriere al comportamento sicuro.

Il comportamento è quasi sempre l'evento più prossimo all'incidente ma non per questo ne è la causa diretta o principale: carenze nelle dotazioni materiali, nella organizzazione del lavoro, nella frequenza ed efficacia dei controlli, nella formazione, nella informazione, distrazioni e sbagli sono solo alcune delle possibili cause radice.

Coinvolgendo tutte le figure interessate si determinano azioni di miglioramento concordate, condivise, efficaci, misurabili.

Un esempio di applicazione di RCA è stato discusso dall'ing. Ezio Ferraro che ha illustrato il processo applicato con successo all'interno di un cantiere edile. La applicazione di un approccio BBS congiuntamente alla sistematica applicazione della metodologia RCA hanno consentito di fare del cantiere un ambiente di lavoro sano e sicuro.

 
 Effettuare il login per scaricare gli allegati
Precedente Precedente
 
Avanti Disabled
  Forum  Eventi - Conveg...  Eventi - Conveg...  Roma 21 giugno 2012 - Non si sbaglia per caso! Guardiamo oltre: la Root cause Analysis
Copyright (c) 2018 BBS-Italia   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation