Buscar English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
domingo, 21 de enero de 2018 ..:: Forum ::.. Registrarse  Entrar
Eventi Minimizar

Prima di utilizzare il forum si consiglia di leggere le regole di condotta e le istruzioni di base.

 
  Forum  Eventi - Conveg...  Eventi - Conveg...  Modena - 7 ottobre 2010 - Verso un protocollo BBS..
Disabilitado Anterior
 
Siguiente Siguiente
Nuevo Post 18/10/2010 11:40
El usuario no está en línea Fabrizio
[Cuenta del Mensaje] mensajes
nuovo membro


Modena - 7 ottobre 2010 - Verso un protocollo BBS.. 
Modificado Por Fabrizio  en 18/10/2010 14:59:12)

Verso un protocollo BBS: linee guida per aziende che vogliono gestire i comportamenti

Ambiente Lavoro ConventionModena
7 ottobre 2010

C'eravamo lasciati con l'auspicio di fare quanto possibile per divulgare e facilitare l'applicazione da parte di organizzazioni, aziende ed enti di questa efficace tecnica di gestione della sicurezza basata sui comportamenti (BBS).

 

Evidenza del nostro impegno è il convegno che si è svolto a Modena, nell'ambito di Ambiente e Lavoro Convention, dal titolo "Verso un protocollo BBS: linee guida per aziende che vogliono gestire i comportamenti" che ha registrato uno notevole successo sia in termini di presenze che, soprattutto, di interesse da parte di importanti “Stakeholders”.

Le relazioni hanno suscitato alto interesse, sia perché BBS-Italia stimola il confronto costruttivo tra sviluppi diversi, sia per la presenza di testimonianze di applicazioni pratiche, di successo e non. Le relazioni saranno presto disponibili sul sito di BBS-Italia.
A seguito delle presentazioni di cui alla locandina si è svolta una tavola rotonda coordinata da Accredia (Comandante R. Bianconi) con la partecipazione dei relatori (BBS-Italia, Certiquality, TUV), dell’Avv. F. Bottini (EBSiL) e del Prof. R. Rizza (Sociologo del Lavoro - Università di Bologna).
Il gruppo di lavoro ha constatato una sostanziale convergenza su una visione:

  • Che la BBS si debba appoggiare su un SGS funzionante: non si può inseguire i comportamenti se la struttura di base non esiste; vero che la BBS può aiutare anche a identificare fattori strutturali che causano comportamenti a rischio, ma deve esistere un sistema per raccogliere questi input ed attuare tempestivamente le correzioni nel’ambito di un solido SGS.
  • Che occorre predisporre un tavolo di lavoro per lo sviluppo di un protocollo di applicazione della BBS a fronte di criteri oggettivamente validati. Sulla base di questo protocollo potrà essere definito un disciplinare di certificazione del servizio di applicazione della BBS nell' ambito dei sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.
  • Che una possibilità è che l’applicazione della BBS diventi una utile integrazione o appendice dello standard OHSAS, che già contiene molte sollecitazioni al coinvolgimento dei lavoratori e alla gestione dei comportamenti.


L’interesse crescente verso questa tecnologia e il dibattito aperto attraverso la pluralità di idee ed opinioni ed esperienze che BBS Italia mette al servizio di tutti i possibili utenti per una sempre più efficace gestione dei comportamenti, senza pregiudizi né chiusure mentali, ci incoraggiano a continuare su questa strada e a dare seguito all’auspicio da cui siamo partiti…

 

 Segui la discussione sul Forum


Download Presentazioni del Convegno

 

 
 Login para descargar el archivo adjunto
Disabilitado Anterior
 
Siguiente Siguiente
  Forum  Eventi - Conveg...  Eventi - Conveg...  Modena - 7 ottobre 2010 - Verso un protocollo BBS..
Copyright - (c) 2018 BBS-Italia   Términos de Uso  Declaración de Privacidad
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation