Suchen English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
Sonntag, 21. Januar 2018 ..:: Forum ::.. registrieren  anmelden
Eventi minimieren

Prima di utilizzare il forum si consiglia di leggere le regole di condotta e le istruzioni di base.

 
  Forum  Discussioni  MANIFESTO BBS  Manifesto BBS
Disabled Precedente
 
Avanti Disabled
Nuovo messaggio 07.12.2011 16:20
L'Utente non è in linea Fabrizio
13 messaggio
nuovo membro


Manifesto BBS 
Modificato Da Fabrizio  in 07.12.2011 16:22:06)

La BBS nasce come applicazione delle teorie e degli strumenti della scienza del comportamento e, in particolare, del paradigma del  condizionamento operante: il comportamento del lavoratore può essere modificato agendo in particolare sulle conseguenze e rinforzando i comportamenti desiderati.
Negli anni è emerso che, in contesti organizzativi complessi,  ai fini della modifica del comportamento umano è necessario considerare anche gli elementi sociali e cognitivi  e, in particolare ai fini della salute e della sicurezza, è necessario valorizzare  il potenziale insito nell'osservazione e nel coinvolgimento dei lavoratori stessi  nella gestione della propria sicurezza.
Si è così affermato un concetto che si sta dimostrando vitale in questi ultimi anni: l’interfaccia uomo/lavoro. È qui che si incontrano e scontrano le attrezzature, i DPI, le procedure, l’ambiente di lavoro, l’organizzazione, le pressioni sociali (aziendali ed esterne), le caratteristiche del lavoro, le motivazioni individuali, la formazione, le capacità fisiche, gli stress di vario tipo ecc.. Sono tutti questi fattori, ed altri, che dettano i comportamenti,  spesso non corrispondenti a quelli previsti dalle procedure di sicurezza.
Per poter rispondere a tale complessità, si è così passati da una BBS radicalmente fondata sul comportamentismo, alla attuale BBS  che, superando le proprie origini senza smentirle, ha integrato al proprio interno metodologie diverse, per esempio quelle dei moderni Sistemi di Gestione (miglioramento continuo) e allargando l’analisi all’intera Interfaccia Uomo/Lavoro
L’attenzione al comportamento del lavoratore è della massima importanza perché esso é un elemento fondamentale nella comunicazione con l’azienda. La Behavior Based Safety,  mette al centro la persona e i suoi comportamenti al fine di rendere quelli sicuri più facilmente attuabili.
Ad oggi al mondo ed in Italia vengono adottate tecniche diverse nelle applicazioni BBS, in funzione delle caratteristiche dell’organizzazione, del Business Case, delle ricette applicative dei vari consulenti e del grado di evoluzione delle tecniche applicate. BBS-Italia considera questo non solo giustificato, ma anche una ricchezza che permette alla BBS di evolversi  nella direzione di una sempre maggiore efficacia. Di fatto neanche negli USA, dove la BBS viene applicata  dagli anni ’80, esistono standard applicativi accettati, con il beneficio della continua evoluzione ma anche con il rischio che si ripetano gli sbagli già fatti.

BBS-Italia, analizzate le varie tecniche applicate al mondo,  propone oggi un Manifesto che contiene dei principi base, un denominatore comune  che, se condiviso, permetterà  alla comunità che si occupa di sicurezza sul lavoro (organizzazioni e consulenti) di avanzare sulla strada della BBS con dei riferimenti comuni e capitalizzando sull’esperienza mondiale.  Il Manifesto è aperto alla discussione, al miglioramento, all’evoluzione continua con il contributo di tutti:


 
 Effettuare il login per scaricare gli allegati
Disabled Precedente
 
Avanti Disabled
  Forum  Discussioni  MANIFESTO BBS  Manifesto BBS
Copyright (c) 2018 BBS-Italia   Nutzungsbedingungen  Datenschutzerklärung
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation